giovedì 30 giugno 2011

Bavarese alle pesche

Bavarese alle pesce © Un biscotto al giorno

Fa caldo e la voglia di accendere il forno per preparare torte e biscotti questa settimana mi è proprio passata. Sono sicura che mi tornerà presto, non ho alcun dubbio, ma almeno per oggi voglio condividere con voi una bavarese alla pesche molto semplice. E' fatta solo con frutta fresca, zucchero e panna (niente uova o colla di pesce). Non ha bisogno di cottura, ma solo del freezer. 

Un classicone che in estate però si mangia volentieri e fa sempre la sua figura :) 


Bavarese alle pesche 
1kg di pesche
zucchero q.b.
1/2 limone
250g panna da montare fresca 

Lavare le pesche, sbucciarle e tagliarle a pezzettini. 

Prendere una padella e mettere dentro le pesche. Condirle con lo zucchero e il mezzo limone. Per essere sicuri della quantità di zucchero è meglio assaggiarle perché le pesche non sono sempre dolci allo stesso modo quindi è impossibile dare la quantità esatta di zucchero da utilizzare. 

Mettete la padella sul fuoco (basso) e fare ammorbidire la frutta finché diventa una specie di marmellata. 

Quando è pronta fare raffreddare e poi utilizzare un frullatore ad immersione per ottenere un liquido bello denso. 

Fate raffreddare. 

Quando il liquido è freddo potete montare la panna che andrete ad amalgamare con il succo di pesca (tenete da parte un po' per la decorazione). 

Io ho inserito il composto negli stampini grandi da cupcakes, ma potete utilizzare la forma del plumcake oppure una classica da torta. 
Se utilizzate gli stampi in silicone sarà semplicissimo tirar fuori la bavarese. Se invece utilizzate una teglia normale ricopritela di carta forno così sarà più agevole far uscire il composto. 

Tenete in freezer per tutta la notte. Tirare fuori la bavarese pochissimo tempo prima di servire, giusto il tempo di decorare con il succo avanzato e portare in tavola. 

17 commenti:

  1. Ha un aspetto fantastico e poi senza colla di pesce (che nella mia cucina non è ben accetta) mi piace tantissimo...

    RispondiElimina
  2. E' fantastica, le pesche le uso poco ma mi piacciono tanto, e sarà anche cremosissima!

    RispondiElimina
  3. esatto, anche io non sono una fan della colla di pesce, se posso evito :)

    RispondiElimina
  4. Questa è proprio una bavarese dall'aspetto golosissimo, che si presenta bene e sarà sicuramente buonissima. Le pesche mi piacciono tanto, sono così dolci, succose e profumate!
    Buon week end

    RispondiElimina
  5. Strepitosa! Si fa mangiare anche solo con gli occhi! La provero' prestissimo!

    RispondiElimina
  6. Ciao tesoro! Senza colla di pesce? Ma davvero? E questa la provo subito così rapida e golosa. Buon fine settimana

    RispondiElimina
  7. mai provato con le pesche, dato che la stagione è ottima, proverò

    RispondiElimina
  8. Accidenti al mio freezer che è sempre pieno zeppo! Mi piace un sacco questa ricetta senza colla di pesce. Ma devvero ce la fa a stare insieme? L'aspetto è delizioso ^_^ Baci, buon we

    RispondiElimina
  9. adoro questi dessert freschi e fruttati, che si sciolgono in bocca... ottima idea!

    RispondiElimina
  10. Wow, ma è un piatto da chef!!! bella e buona!!! un abbraccio ;)

    RispondiElimina
  11. Ciao Monica!!....mi ero persa il tuo commento, grazie! Bella la bavarese...stavo giusto chiedendomi che fare delle pesche che stanno languendo in frigorifero...appena non sono più belle croccanti vengono "dimenticate".....!!! Ciao, Franci

    RispondiElimina
  12. Assolutamente da provare......anche subito....ottima l'idea delle pesche!!!!Bacini la stefy

    RispondiElimina
  13. questo è proprio un dolcino delizioso per merenda...ho tutto in frigo...

    RispondiElimina
  14. questsa ricetta mi lascia a bocca aperta ... è di una bontà squisita, e soprattutto e non guasta mai un bel vedere!!!

    RispondiElimina

Già che siete qui... lasciate un saluto :)